Sedazione cosciente Napoli

  • Home
  • Articoli sull'Odontoiatria

Sedazione cosciente

Sedazione cosciente Napoli

Nell’ ambito delle cure odontoiatriche, spesso per il dentista la difficoltà più frequente da affrontare è vincere la paura del paziente, sia adulto sia pediatrico, a sedersi sulla poltrona o ad effettuare terapie dentali. Tale paura spesso porta i pazienti a trascurare una propria problematica di salute del cavo orale, instaurando poi un peggioramento della patologia fino a giungere a stati di estrema sofferenza o ad infezioni ricorrenti, talvolta anche gravi. Pertanto, a causa un meccanismo psicologico di difesa, spesso il non curare piccole problematiche per paura di sentire dolore porta il paziente a una situazione limite, caratterizzata dal bisogno di terapie più invasive e meno conservative proprio a causa dell’aver trascurato la patologia stessa. Da molti anni ormai si riesce a vincere questa barriera di protezione immotivata del paziente, grazie all’utilizzo di una eccezionale apparecchiatura che consente di ottenere la cosiddetta sedazione cosciente: grazie a questa tecnica, utilizzata da decenni  con sicurezza e successo da tutti i dentisti per adulti e bambini nel resto d'Europa e nel Nord America, si riesce ad ottenere una straordinaria efficacia delle terapie in odontoiatria generale e specialmente in odontoiatria pediatrica, senza ricorrere all’anestesia generale in ospedale.

La sedazione cosciente, mediante l'inalazione nasale di una miscela di ossigeno e protossido di azoto, permette ai piccoli pazienti (di almeno 5-6 anni di età) e agli adulti molto paurosi o ansiosi di rilassarsi e superare la paura della seduta operativa, consentendo una eccellente e più precisa cura da parte del dentista. L’utilizzo del gas protossido di azoto è consentito da sempre e con sicurezza nelle sale operatorie ospedaliere e da alcuni decenni può essere adoperato dai dentisti nei propri ambulatori privati, senza ricorrere alla consulenza del medico anestesista. Ovviamente, il dentista dovrà essere abilitato alle manovre di rianimazione cardiopolmonare BLSD e inoltre tale tecnologia, richiede da parte del dentista la conoscenza del meccanismo biochimico di azione della miscela gassosa e delle interazioni e controindicazioni all’uso della tecnica, che peraltro sono pochissime: ciò è necessario per garantire che l’applicazione dello strumento sia efficace e sicuro per il paziente.

Presso la Clinica Manzo la sedazione cosciente è operata da medici dentisti che hanno effettuato un particolare percorso di formazione in sedazione cosciente.

Per le caratteristiche dell’azione farmacologica, la sedazione cosciente è uno strumento molto indicato per le cure odontoiatriche in pazienti affetti da patologie cardiovascolari, in quanto grazie a tale tecnica riescono a ridurre lo stress cardiovascolare legato alla tensione psicologica della seduta e quindi ricevono con più tranquillità gli interventi odontoiatrici, dalla semplice ablazione del tartaro all’intervento complesso di implantologia o protesi, senza rischiare di subire crisi cardiache, aritmiche od ipertensive.

La sedazione cosciente è una tecnica eccellente in odontoiatria pediatrica o pedodonzia, perché consente ai piccoli pazienti, generalmente più timorosi ed impauriti dalla figura del medico, di rilassarsi e ricevere le più corrette cure. Infatti, i piccoli pazienti durante tutta la seduta odontoiatrica ricevono la mascherina nasale, così da mantenere un grado di rilassamento tale da completare con precisione la terapia programmata. Talvolta, negli adolescenti che devono subire interventi chirurgici per recuperare denti inclusi nell’osso mascellare o la rimozione di neoformazioni, la possibilità di ridurre la loro ansia, consente al chirurgo di agire in sicurezza e tranquillità senza dover intervenire in regime di anestesia generale presso le strutture ospedaliere.

La tecnica della sedazione cosciente, inoltre, consente di effettuare cure in tanti pazienti affetti da un riflesso accentuato al vomito: tali soggetti, per anni non hanno potuto ricevere cure specialistiche o ad esempio anche semplici impronte delle arcate per programmare una terapia ortodontica, perché appena toccati sulla lingua o sul palato subiscono un riflesso inconscio al vomitare; grazie alla sedazione cosciente adesso possono senza fastidio ricevere tali cure, evitando di doversi trascurare perché non trovano una soluzione al problema. Infatti, il meccanismo di azione della miscela di ossigeno e protossido di azoto consente una blanda desensibilizzazione centrale delle mucose e una riduzione della percezione tattile sulla lingua; ciò permette di ridurre la possibilità di percepire il tocco dell’operatore sulle mucose e quindi non si scatena il riflesso a vomitare. Grazie a tale strumentazione molti pazienti ripristinano la salute del cavo orale migliorando anche la loro autostima, minata da anni di insuccessi alle cure odontoiatriche."


Città limitrofe

Manzo Clinica Odontoiatrica
Dentista e Odontoiatra

declino responsabilità | privacy

Iscrizione Albo degli Odontoiatri della provincia di Napoli N° 2018
Partita Iva 06245740961

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita medica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2017 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Manzo Clinica Odontoiatrica

www.dentisti-italia.it