L'Ortodonzia Dentale

  • Home
  • Articoli sull'Odontoiatria
  • Ortodonzia Napoli

L'Ortodonzia Tradizionale

Ortodonzia Napoli

Che cosa è l’ortodonzia?

L’ortodonzia è la branca dell’odontoiatria che si occupa della diagnosi, prevenzione e correzione delle anomalie dentarie e scheletriche e delle abitudini viziate.

Lo scopo dell’ortodonzia è quello di ottenere un buon rapporto tra i denti, tra i denti e le ossa e tra questi ed i tessuti molli come labbra e guance il tutto in un viso armonico.

La corretta occlusione infatti garantisce una corretta funzione masticatoria ed aiuta nel mantenimento di una corretta igiene orale oltre ad avere spesso importanti risvolti estetici.

La terapia ortodontica si basa sull’utilizzo di apparecchiature fisse o rimovibili, a seconda del trattamento da fare e dell'età del paziente.

Ortodonzia del bambino

Nei bambini la terapia ortodontica può offrire l’opportunità di guidare la crescita delle ossa mascellari e correggere anomalie come il palato stretto, l’eccessiva prominenza degli incisivi e le abitudini viziate quali il succhiamento del pollice, l’interposizione della lingua e la respirazione orale. Alcune delle terapie realizzate in età preadolescenziale possono proteggere il bimbo da traumi in particolare ai denti superiori e ancora di più nei casi di denti eccessivamente sporgenti.

Ortodonzia dell’adolescente

Nell’adolescente l’obiettivo principale è la correzione delle malocclusioni e malposizioni dentali e scheletriche nel rispetto della fase di crescita del paziente. E’ questo infatti il momento decisivo per condizionare la crescita dei mascellari in caso di anomalie come il mento corto o troppo lungo (progenismo), che insieme ad un corretto allineamento dentale determina il raggiungimento di un’estetica armonica del viso e del sorriso.

Ortodonzia dell’adulto

Negli ultimi anni sono sempre di più gli adulti che richiedono trattamenti ortodontici con l’obiettivo di migliorare l’estetica del loro sorriso e del loro volto. Ciò è legato alla sempre maggior attenzione che le persone hanno verso il proprio aspetto fisico e al fatto che oggi il trattamento ortodontico è assolutamen-te compatibile con lo stile di vita di un adulto, grazie anche all’utilizzo di apparecchiature invisibili e poco invasive.

L’ortodonzia non ha quindi limiti di età, purché ci siano adeguate condizioni di salute dentale, gen-givale e ossea. Nell’adulto se è presente un eccessivo o insufficiente accrescimento del mascellare superiore o della mandibola è talvolta necessario pianificare un trattamento combinato ortodontico-chirurgico con l’obiettivo, non solo di riallineare i denti ma di riportare in una posizione di equilibrio le basi scheletriche dei mascellari.

Diagnosi ortodontica

Il percorso necessario per poter iniziare un trattamento ortodontico prevede 3 diverse fasi.

Prima visita

Durante la prima visita ortodontica, il Dr. Paolo Manzo , dopo aver effettuato una mirata raccolta dei dati anamnestici, esamina attentamente il volto, le ossa, i denti ed i tessuti molli intraorali (lingua, labbra, guance, ecc.) del paziente e valuta le problematiche per cui il paziente ha richiesto la visita.

Se viene identificata una malocclusione suscettibile di trattamento, verranno eseguiti gli esami necessari per poter quantificare e classificare la malocclusione. Questi sono normalmente fotografie e radiografie che insieme all’esame clinico e anamnestico che il Dr Manzo effettua, rappresentano il Check Up Ortodontico

Check-up ortodontico

Il Check-up ortodontico (o studio del caso) prevede la raccolta dei dati necessari, tutti effettuabili presso la Clinica Manzo, per poter fare diagnosi ed impostare un corretto piano di trattamento. I dati raccolti e analizzati durante il check-up variano a seconda dell’età del paziente e della gravità del caso e possono comprendere:

  • Radiografia panoramica delle arcate (ortopantomografia): fornisce indicazioni sulla presenza e sul-la posizione dei denti permanenti, sulla loro direzione di crescita e grado di formazione e chiarisce i rapporti esistenti tra questi e gli eventuali denti decidui presenti in arcata
  • Teleradiografia del cranio in proiezione latero-laterale: permette lo studio dei rapporti reciproci sia dei denti che delle due arcate dentali e l’analisi di queste ultime con le basi ossee e delle basi ossee con il resto del cranio. Sulla base della teleradiografia si esegue la Cefalometria che consente la valutazione radiografica quantitativa delle maolocclusioni e lo studio della crescita della faccia
  • Modelli da studio: forniscono l’immagine precisa della situazione dentale iniziale nel paziente e permettono di eseguire misurazioni esatte dei denti e delle arcate dentarie.
    I modelli serviranno poi, durante la cura, per controllare le varie tappe della correzione e, a cura ultimata, a definire il risultato ottenuto.
    Presso la Clinica Manzo i modelli non sono ottenuti più con le impronte e le paste da impronta tradizionali ma attraverso un ‘impronta digitale che viene realizzata con un sofisticato scanner intraorale della grandezza poco superiore ad una penna. Questo consente una procedura di estrema accuratezza, velocissima e priva di fastidi
  • Eventuale TAC Cone Beam delle ossa mascellari che potrebbero risultare utili in caso serva un esame tridimensionale come nei pazienti che hanno denti ritenuti nelle ossa mascellari
  • Fotografie del volto e dei denti: forniscono informazioni sulle proporzioni del volto, del profilo e sul-le caratteristiche delle arcate dentarie e delle mucose del paziente che aiutano a delinare un piano di trattamento con finalità non solo funzionali, ma anche estetiche.

Tutti gli esami descritti sono normalmente realizzati direttamente presso la Clinica Manzo

Piano di trattamento

Il Dr.Paolo Manzo, dopo aver analizzato tutti gli esami necessari per lo studio del caso, formula un piano di trattamento individuale che verrà spiegato dettagliatamente in un successivo appuntamento dedicato e durante il quale saranno illustrati diagnosi, tipo di apparecchiature previste, durata e costi della terapia. Tutto ciò al fine di consentire l’intervento più mirato possibile, con un progetto chiaro e definito e nei tempi più brevi.

Il trattamento ortodontico è un percorso di cura che cerchiamo di rendere più leggero possibile al paziente e compatibile con il suo stile di vita ed i suoi impegni.

Per tale motivo e per evitare inutili dispendi di tempo ed energie al paziente, progettiamo tutto il piano di cura sin dall’inizio in tutti i casi in cui questo sia fattibile.

Una diagnosi corretta e progetto chiaro e definito di cura è il modo migliore per realizzare un eccellente trattamento ortodontico con un percorso più rapido ed efficiente possibile.

Prima

Dopo

Prima

Dopo


Manzo Clinica Odontoiatrica

Iscrizione Albo degli Odontoiatri della provincia di Napoli N° 2018
Partita Iva 06245740961

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento. La visita medica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

Orari d'apertura
Lunedì 9:00 - 20:00
Martedì 9:00 - 20:00
Mercoledì 9:00 - 20:00
Giovedì 9:00 - 20:00
Venerdì 9:00 - 20:00
Sabato Su richiesta
Domenica Chiuso
Seguici su Facebook
© 2018. «powered by Dentisti Italia». Tutti i diritti riservati.